Un mare fatto di stelle? Esiste e sembra dipinto

Forse questo è uno dei luoghi più belli al mondo, un mare fatto proprio di stelle. Sembra pura magia e invece è realtà.

Ammirandolo dal vivo, ma anche in foto, sembra un fenomeno incredibile, tipo un effetto cinematografico e invece è la bellezza del mare delle Maldive.

La spiaggia di Vaadhoo
La spiaggia di Vaadhoo/Facebook (voiaganto.it)

Un paradiso terrestre famoso per i suoi luoghi incontaminati, la sabbia bianca, la flora e la fauna e anche delle bellezze molto particolari che sono uniche al mondo.

Mare di stelle: la spiaggia di Vaadhoo

Un’isola delle Maldive si chiama Vaadhoo ed è molto famosa non solo per la sua natura e per la sua spiaggia incredibile ma per il mare. Durante la notte infatti le stelle sembrano tuffarsi letteralmente in acqua. Le onde luminose sembrano creare questo fenomeno molto particolare, formando un cielo stellato. Uno spettacolo tutto naturale che sembra pura magia.

Maldive
Maldive (voiaganto.it)

Immergendo i piedi in acqua e camminando poi sulla spiaggia, si trasporta quel fenomeno anche sulla sabbia. Le impronte diventano luccicanti. C’è ovviamente una spiegazione scientifica anche se il fenomeno è già spettacolare in questo modo.

La luce blu che caratterizza questa spiaggia è data da alcuni organismi che sono dotati di bioluminescenda, in particolare il fitoplancton ovvero tanti piccoli organismi che usano queste sostanze inorganiche sciolte, producendone una organica. Per farlo hanno bisogno del sole come fonte e quindi ne assorbono molta, la luce viene prodotta successivamente per la luciferase ed è a tutti gli effetti un’arma di difesa.

Vaadho fa parte dell’Atollo Raa e per arrivarci è necessario prendere un aereo, i voli arrivano all’Aeroporto Internazionale di Malè. Qui ci sono tantissime gite turistiche per ammirare questo fenomeno dal vivo, sia in barca che a piedi lungo la riva. Se volete visitare un paradiso, considerate anche questo.

Le spiagge nel mondo illuminate

A quanto pare questa non è l’unica spiaggia in cui si vive questo fenomeno, che capita soprattutto durante l’estate. Se la spiaggia di Vaadhoo è tra le più famose, in realtà in molti tratti dell’Oceano Atlantico equatoriale si verifica questo fenomeno. A Porto Rico ad esempio esisteva la Baia bioluminescente, produceva lo stesso effetto ma negli ultimi anni non avviene più, probabilmente a causa dei cambiamenti climatici e dell’ecosistema.

Anche in Giamaica esiste la Laguna Luminous dove si fanno i bagni a mezzanotte proprio per diventare abbaglianti. In Giappone invece questo fenomeno si trova alla Baia Toyama dove a causare la luce però sono i calamari.

Nel Mediterraneo questo fenomeno è sicuramente più raro, è difficile trovare organismi che brillano al buio, quindi non resta che organizzare un bel viaggio in uno di questi paradisi per ammirare il fenomeno da vicino.