Home > Guida Viaggi > Europa > Svizzera > Zurigo > Zurigo > Negozi Zurigo

Negozi Zurigo, Shopping

Passeggiando per le strade di Zurigo ci si può imbattere in negozi di tutti i tipi e per tutti i gusti: lungo le vie lastricate di Schipfe è possibile trovare creazioni di artisti locali; il quartiere di Altstadt – il più antico della città – richiama più che altro con l'artigianato svizzero dello Schweizer Heimatwerk, le porcellane art déco del Time Tunnel e gli articoli da regalo che vanno dagli orologi a cucù ai coltelli militari del Teddy's Souvenir Shop. La Bahnhofstrasse che dalla stazione centrale porta al lago, è una famosissima via degli acquisti a Zurigo: ci si trovano raffinati negozi di moda, centri commerciali, negozi di scarpe, pellicce, accessori, gioielli e orologi, banche e pasticcerie. Per i più golosi, la confetteria Sprüngli è una vera e propria tentazione con i suoi biscotti e i cioccolatini famosi in tutto il mondo. Nota per lo shopping a Zurigo è anche l’area di Niederdorf con le zone pedonali e i molti negozi nascosti in vicoletti che invitano agli acquisti. Chi, infine, vuol portare a casa una nuova moda non può non fare un salto da Freitag, a Zurigo Ovest, dove è possibile acquistare borse e accessori di culto al passo con le tendenze del momento.I negozi a Zurigo sono generalmente aperti dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.30 (fino alle 17.00 il sabato) e una volta a settimana fino a sera tardi. Nel centro di Zurigo, così come in alcuni centri commerciali, è possibile fare acquisti fino alle 20.00. Di sabato i negozi del centro chiudono alle 18.00. Domenica e festivi restano chiusi, ma è possibile recarsi al RailCity della Stazione Centrale e all’aeroporto della città. A novembre e dicembre (durante il periodo natalizio) i negozi di Zurigo possono restare aperti per quattro domeniche complessive.

Indice

Dove fare shopping a Zurigo

Negozi economici a Zurigo

Non si può parlare di negozi di Zurigo realmente poco costosi. Si possono fare acquisti a Zurigo più o meno cari, secondo il luogo che si sceglie o gli oggetti che si desidera portare a casa. Un negozio di tendenza, con articoli relativamente economici rispetto alla qualità offerta, è senz’altro il Freiteg Store, costruito con un insieme di container sovrapposti. Le borse di Freiteg sono realizzate con i teloni che coprono i camion che girano in Europa e sono l’idea particolarissima di due fratelli. Ogni borsa è un pezzo unico e il loro costo varia tra i 92 e i 277 Euro.

Molti sono i centri commerciali in cui è possibile fare shopping a Zurigo. Nei grandi magazzini si trova di tutto. Jelmoli, inaugurato nel 1899, è il più antico della città, ma anche il più grande centro svizzero con i suoi sette piani che ospitano oltre mille negozi e più di 250.000 prodotti. Propone circa 1000 marche nei vari reparti di abbigliamento uomo, donna e bambino, accessori, sport, casalinghi e arredamento, prodotti di bellezza.

Nel seminterrato c’è la Gourmet-Factory, dove si possono acquistare specialità gastronomiche di tutto il mondo. Nei pressi si trova un altro esclusivo centro commerciale, il Globus che con i suoi cinque piani offre, in un’atmosfera allegra e rilassante, innumerevoli prodotti – profumi, cosmetici, giocattoli, articoli sportivi e per la casa, abbigliamento, orologeria, gioielli e creazioni di pelle.

Anche qui c’è un reparto gastronomico, il “Delicatessa”, che vale la pena visitare, poiché molti prodotti in vendita al Globus non si trovano in nessun altro posto della città. Alla stazione Centrale di Zurigo, lo ShopVille-RailCity Zürich mette a disposizione oltre135 negozi in cui si può trovare tutto ciò che si desidera, anche di domenica e nei giorni festivi. A sud della città, al posto di quella che un tempo era una cartiera, si trova oggi il centro commerciale Sihlcity, un paradiso del tempo libero e degli acquisti a Zurigo, che ospita ben 80 negozi in uno scenario unico di cui il camino della ex fabbrica (alto 60 metri) è diventato simbolo incontrastato. C

hi vuole dedicarsi a uno shopping particolare e nello stesso tempo concedersi una pausa ristoratrice, non deve mancare di visitare la rivendita di prodotti coloniali Schwarzenbach, un negozio di specialità legato alla tradizione e nello stesso tempo molto alla moda, situato nel quartiere di Niederdorf. È una piccola bottega diventata un posto singolare in città dove è possibile scegliere tra una vastissima selezione di tè, caffè, frutta secca, marmellate, miele, sciroppi, spezie e altri prodotti esclusivi.

Annesso al negozio c’è uno dei più piccoli coffee shop di Zurigo, in cui sono serviti gli stessi tè e caffè che si possono acquistare nel punto vendita. I prezzi del tè variano da circa 2.65 € per un etto di prodotto semplice a 14.25 € per la stessa quantità di tè al gelsomino. Una confezione da 15 bustine, invece, può costare tra i 3.90 € e i 5.80 €. Per gli appassionati di caffè, non ci sarà che l’imbarazzo della scelta, sia per la varietà dei prodotti che per i loro prezzi che oscillano tra 2.30 /11.50 € per un etto – secondo la qualità e la provenienza del caffè – e 6.30/11.25 € per una confezione in barattolo da 250 o 750 grammi.

Negozi di lusso a Zurigo

Acquistare a Zurigo non è certo difficile, poiché in città non mancano negozi che propongono articoli di vario genere, dai gioielli classici e moderni di Türler, il cui laboratorio di oreficeria realizza su richiesta oggetti personalizzati di gran pregio, alle creazioni in seta o pelle, fino alle calzature o addirittura le calze da donna.

Molti sono i nomi famosi per la moda in città come le Boutiques Grieder che offrono tantissimi marchi internazionali per uomo e donna, biancheria intima, profumi, calze Fogal, un negozio esclusivo di articoli per la casa, uno di pellicce, oltre a gioielli, prodotti di pelle, scarpe e foulard. Al piano terra del grande magazzino Landolt-Arbenz è possibile trovare ottime realizzazioni di pelle, accessori per la scrittura e oggetti in argento; al primo piano ci sono, invece, gli articoli della collezione Montblanc, mentre nel seminterrato c’è un reparto interamente dedicato alla scrittura.

Sulla Bahnhofstrasse si trova un esclusivo negozio di scarpe: Bally Capitol, che ha calzature originali, ma non per tutte le tasche. Particolari e molto colorate sono le scarpe della stilista svizzera Stefi Talman, la cui collezione comprende anche accessori di vario genere.

Gli appassionati dei famosi orologi elvetici non resteranno delusi da Bucherer , il cui nome è oggi sinonimo di grandissima qualità. Al centro di Zurigo c’è il più grande emporio di moda da uomo – Burger – per chi ama uno stile elegante. Fabric Frontline propone prodotti in seta e raso, tessuti delicati e disegni particolarissimi che richiamano clienti da ogni parte del mondo.

Infine, ma non meno noto, Fogal creatore di calze da donna in lana inconsuete, molto morbide e affascinanti per il giorno e per la sera, che possono anche essere un originale souvenir di Zurigo.

Mercati a Zurigo

Tutte le settimane a Zurigo si svolgono dei mercati; il più conosciuto è sicuramente quello di specialità gastronomiche, che si tiene ogni mercoledì – dalle 10.00 alle 22.00 – nell’atrio della Stazione Centrale, dove commercianti di tutto il paese offrono le proprie ghiottonerie. Il martedì e venerdì dalle 6.00 alle 11.00 alla Bürkliplatz c’è il mercato di fiori e verdure, che si può trovare anche di lunedì dalle 6.00 alle 11.00 e di sabato fino alle 12.00 sulla Marktplatz di Oerlikon.


Chi ama l’antiquariato o gli oggetti particolari, o semplicemente chi cerca un affare facendo shopping a Zurigo, non può tralasciare il mercato delle pulci, che si tiene da maggio a ottobre ogni sabato dalle 8.00 alle 16.00 sulla Bürkliplatz. Al mercatino Kanzlei, invece, ogni sabato per tutto l’anno, tra le 8.00 e le 16.00, circa 400 venditori presentano merce usata di qualsiasi tipo.

Durante il periodo natalizio la città ospita i mercatini di Natale, assumendo un aspetto romantico e suggestivo. Il “Christkindlmarkt” nella Stazione Centrale – formato da 160 casette di legno che propongono a turisti e non mille tipi di idee regalo – è il più grande mercato coperto di tutta l’ Europa.

Il centro storico, da parte sua, vanta una lunga tradizione con il Weihnachtsmarkt in der Altstadt a Niederdolf, che è anche il più antico della città. Lungo la Bahnhofstrasse, invece, il City Weihnachtsmarkt allieta passanti e visitatori con le sue 12 casette in cui si possono acquistare candele, dolci, articoli di artigianato, giocattoli e souvenir di Zurigo, mentre il Singing Christmas Tree, con le sue pedane a forma di albero di Natale, è il mercatino più nuovo e più piccolo della città.

Artigianato a Zurigo

Sono tanti i prodotti che oltre ad essere sinonimo di qualità si sono affermati anche come immancabili souvenir di Zurigo e non si parla soltanto di cioccolato e formaggi!

Particolarmente apprezzati dai turisti sono i coltellini svizzeri Victorinox, riconoscibili dal loro marchio e dotati di numerosi piccoli attrezzi ripiegabili nel manico. La ricchezza dei modelli è vastissima: si va da quelli base a due lame il cui prezzo si aggira intorno ai 14 € a coltelli più grandi che contengono fino a cinquanta utensili e costano circa 69 €.

Chi, invece, preferisce acquistare qualcosa di unico può scegliere gli accessori di seta di Fabric Frontline. Da tener presente, comunque, che il prezzo di una cravatta è di circa 100 €, mentre una sciarpa può costare 205 € e uno scialle anche circa 300 €. Prodotti tradizionali si trovano per esempio da Heimatwerk, nell’Altstadt, cooperativa che propone manufatti, souvenir di Zurigo e articoli da regalo creati da artigiani svizzeri con materiali di pregio come i coloratissimi giochi di legno e i carillon, i set da fonduta, le ceramiche, la gioielleria e gli oggetti in vetro.

Articoli caratteristici si trovano anche al Teddy's Souvenir Shop Zurigo, in riva al lago. Il negozio è stracolmo di articoli per tutti i gusti e tutte le tasche come campanacci, foulard con stelle alpine, coltellini, carillon, orologi di legno e cani San Bernardo di peluche. Coloro che preferiscono i sapori della città, tra gli acquisti a Zurigo possono scegliere i Luxemburgerli, i Champagne-Truffes o la cioccolata.

La Confiserie Sprüngli, nella Città Vecchia, è ormai famosa per i suoi dolcetti dai sapori diversi (pistacchio, cioccolato, champagne, caramello…) che si sciolgono in bocca e per i suoi deliziosi prodotti di pasticceria. Questa cioccolateria affascina zurighesi e turisti amanti dei dolci e del cioccolato con le sue vetrine traboccanti di specialità. Una confezione di Luxemburgerli può costare da € 20.50 a € 39.50, mentre le specialità e le praline di cioccolato hanno un costo variabile tra € 12.50 e € 85 la confezione. Lingottini di cioccolata o cioccolatini vari si acquistano a circa € 1.50 il pezzo. La pasticceria Teuscher, invece, è nota per i delicati tartufi allo champagne, oltre le specialità di cioccolato realizzate seguendo ricette tradizionali. Lungo la Bahnhofstrasse, merita una visita il negozio Merkur, nel quale non solo si trova ogni tipo di cioccolata, ma è possibile persino assistere alla sua produzione. Un etto di ottimo cioccolato da Merkur costa intorno a € 4.30, mentre il prezzo di una selezione di cioccolata, praline o cioccolatini in scatola va da € 8.85 a € 34.20 secondo il peso.

Durante il periodo natalizio, il perfetto souvenir di Zurigo sono gli Züri-Tirggel, dei biscotti al miele, zenzero e cannella decorati con fregi particolari. Un ricordo inconsueto, infine, è la borraccia ZH2O in acciaio inossidabile, della capienza di 0,4 litri (prezzo circa 23 €) in cui è possibile regalare l’ottima acqua potabile di Zurigo. Questo oggetto particolare si può acquistare presso il Servizio Turistico nella stazione ferroviaria principale della città.

Scrivi una recensione | mappa negozi zurigo



Attualmente non ci sono contenuti disponibili per la categoria Negozi Zurigo.


Sei già stato a Zurigo?

Scrivi per primo una recensione





Sei stato a Zurigo?

Scrivi la tua recensione su questo posto, esprimi le tue opinioni e pubblica le foto



Chi siamo | Contattaci | Pubblicità

© 2011 Voiaganto tutti i diritti riservati - Trilud SpA - P.iva: 13059540156

Voiaganto, supplemento alla testata giornalistica NanoPress registrata presso il Tribunale di Milano n° 314/08

Condizioni di utilizzo di Voiaganto, Informativa sulla privacy