Marrakech guida

marrakech

Marrakech è una delle città più importanti del Marocco ed è situata nel centro sud del paese, con una popolazione di 825.000 abitanti.Al suo ingresso a Marrakech il visitatore viene immediatamente catapultato in un’atmosfera surreale, immerso all’improvviso in una miriade di colori, luci, suoni e profumi (anche molto smog!) difficili da dimenticare quando si rientra da un viaggio a Marrakech.

Indice

Storia

Marrakech è stata fondata intorno all’anno 1000 d.C.; in principio era un’oasi meta delle carovane di cammelli provenienti dal sud che si è poi trasformata in una delle città più grandi del Marocco, nonché in un nevralgico centro turistico.

Zone e quartieri

Marrakech è suddivisa in tre zone principali, la città vecchia, chiamata la Medina e i quartieri di Guéliz e Hivernage che invece costituiscono la ville nouvelle, ovvero la città moderna.

La Medina è il quartiere popolare, caratterizzato da vicoli caotici e stretti, minuscole botteghe, vecchie abitazioni e dai Riad, antiche case marocchine trasformate in accoglienti piccoli alberghi. Nella zona sud della Medina si trova la Kasbah, il quartiere reale e la Mellah, antico quartiere ebraico.

La ville nouvelle è invece il quartiere residenziale dove sorgono la maggior parte dei grandi alberghi di lusso, uffici, ristoranti, negozi, e condomini di ultima generazione.

Le principali attrazioni di Marrakech sono all’interno delle mura. La vita della maggior parte degli abitanti di Marrakech e della totalità dei turisti si svolge quasi esclusivamente intorno alla piazza Jemaa el Fna il cui nome, dal significato macabro, la identifica come luogo in cui venivano esposte le teste in seguito alle esecuzioni capitali (significa letteralmente infatti "assemblea dei morti").

Dalla piazza non si può fare a meno di notare lo splendido e imponente Minareto della moschea di Marrakech, la Koutoubia, il più alto della città di Marrakech.

Degni di nota e di visita sono il Palais el Badi, il Palais de la Bahia e il Souq, il famoso mercato di Marrakech.

L’aeroporto di Menara di Marrakech si trova a 4 km dal centro ed è collegato alla città tramite autobus e taxi; la stazione dei treni di Marrakech si trova alla fine del quartiere di Guèliz mentre la principale stazione degli autobus, la gare routière, è fuori delle mura, a 25 minuti di cammino dal centro.

Come arrivare

Aereo

Marrakech è servito dall'aeroporto di Menara Marrakech e raggiungerlo soprattutto negli ultimi anni, grazie alle nuove tratte delle compagnie aeree low cost, è diventato sempre più facile ed economico.Per sapere come raggiungere Marrakech in aereo vai alla pagina Voli Marrakech.

L’aeroporto di Menara di Marrakech si trova a 4 km dal centro ed è collegato alla città tramite un autobus che parte ogni mezz’ora. Molto più comodi e non molto più cari sono i taxi, ma bisogna stare attenti alle tariffe create apposta per i turisti, meglio chiedere quindi di utilizzare il tassametro.

Treno

E’ possibile raggiungere Marrakech in treno con collegamento diretto da Casablanca (un biglietto costa circa 80 dirham = 6 €) da Rabat (110 dirham = 10 €) , Fes, Meknès, Safi e Tangeri.

Autobus

Marrakech è raggiungibile anche in autobus tramite cui la città è collegata alle principali destinazioni del Marocco. Una corsa per Fes in autobus costa circa 145 dirham, cioè circa 12 €.

Quando andare

Stagioni

A Marrakech in nessuna stagione dell’anno fa realmente freddo. Anche a gennaio, perlomeno durante il giorno, la temperatura non scende sotto i 10 gradi. Esiste tuttavia un’elevata escursione termica con la notte. Il clima comunque varia ovviamente da stagione a stagione, si consiglia quindi, prima di partire, di guardare la sezione meteo di Voiaganto per capire cosa mettere in valigia.

Eventi e festività

Tra la fine di maggio e l'inizio di giugno si svolge la Festa del Folklore Nazionale di Marrakech: un evento che dura una decina di giorni e a cui vale la pena assistere per vedere i numerosi artisti che arrivano da tutto il Marocco, in particolare danzatori e musicisti.

Abbigliamento e bagagli

In inverno è consigliabile portarsi un giubbotto invernale per la sera tardi ma anche t-shirts e abbigliamento primaverile per il giorno.Raccomandiamo però, soprattutto alle donne, trattandosi di un paese musulmano, di rispettare il pudore e la religione del luogo, evitando, anche in periodi molto caldi, di scoprire braccia, spalle e gambe. Si consiglia quindi per la stagione estiva di portare t-shirt con la manica lunga almeno fino all’avambraccio, larghi pantaloni di cotone e cappelli per proteggersi dal sole; da evitare invece canotte o pantaloncini e gonne corte.Fondamentale potrebbe rivelarsi una pila tascabile da utilizzare per visitare per esempio le prigioni-magazzino del Palais el Badì o per percorrere di sera tardi le stradine poco illuminate della Medina.

Usi e costumi

La religione del Marocco è l’Islam e quindi a Marrakech, come in tutto il mondo islamico, sarà impossibile mangiare la carne di maiale e molto difficile trovare alcolici, se non al mercato nero o in alcuni ristoranti molto turistici e nei locali notturni. Inoltre, coloro che non professano l’Islam non possono generalmente visitare le moschee. L’unica Moschea accessibile a tutti in Marocco si trova a Casablanca.

Avvertenze e consigli

Buona regola, come nella maggior parte dei paesi, è tener d’occhio bagagli, borse e portafogli ed evitare di portare oggetti di valore in bella vista. I furti tuttavia non sono molto più frequenti che in alcuni paesi europei. A Marrakech molti autoctoni si improvvisano guide per ottenere facili guadagni. Non sono pericolosi, ma magari ne sanno meno di voi! Spesso i passanti cercano di fermare i turisti con una scusa qualsiasi per poi convincerli a fare un giro nella loro bottega o negozio, basta ignorare qualsiasi proposta e rifiutare con gentilezza.

Informazioni utili

Pronto soccorso

  • Polyiclinc de Sud (clinica privata con servizio di emergenza 24 ore su 24). Rue de Yougoslavie, Guéliz. Tel 044447999;2.
  • Farmacia notturna – C’è una farmacia situata nella Ville Nouvelle, a nord de la Place de la Libertè, in cui presidiata da un medico 24 ore su 24.
  • Clinica della Croce Rossa – Piazza Djeema el Fna.

Numeri di emergenza

  • Ambulanza: tel 044 44372
  • Polizia: Hotel del la Police, rue Ouadi el-Makhazine, telefono: 19

Ambasciate e consolati

Vice-Consolato Onorario d'Italia Marrakech 2, Rue Ibn Aicha-Gueliz tel/fax 00212-44-341345

Accesso a internet

Non è difficile trovare accessi ad internet a Marrakech sia nella Medina che a Guéliz: segnaliamo il Askmy Caffè, internet caffè aperto 24 ore su 24 in Boulevard Mohammed Zerktouni e Il Ciber Club in Av. Mohammed V.

Prefisso telefonico

Per chiamare il Marocco dall’Italia occorre fare il prefisso 00212; il prefisso di Marrakech invece è 044. Per chiamare invece l’Italia dal Marocco il prefisso è 0039.

Cellulari

I cellulari italiani possono ricevere ed effettuare telefonate da o verso l’Italia da o verso Marrakech a seconda dei piani telefonici del proprio operatore e al costo del proprio piano tariffario relativamente al Roaming Internazionale.

Documenti e passaporto

Per entrare in Marocco e quindi andare a Marrakech è necessario avere il passaporto, a meno che non si vada con un viaggio organizzato da un tour operator (in tal caso, se cittadini italiani, è comunque necessaria la carta di identità valida per l’espatrio). Non è necessario richiedere il visto in anticipo ma all’arrivo all’aeroporto si compila una scheda valida poi per il visto.

Lingua

A Marrakech si parlano l’arabo e il francese.

Valuta

La moneta in uso a Marrakech è il dirham come in tutto il Marocco; un dirham vale circa 0,09 euro. In città è facile trovare banche, uffici di cambio e bancomat.

Scheda città

Nome originale:Marrakech
Altri nomi:Marrakesh
Altitudine: 466 m. s.l.m.
Abitanti: 823.154
Prefisso telefonico:044
CAP:40000

Continua la lettura nella sezione visitare Marrakech.



Notizie e idee viaggi e vacanza in Marrakech

Marocco in bici con Progetto Avventura
Se si pensa al Marocco immediatamente vengono in mente le città imperiali, i mercati e le tombe decorate di Marrakech, Fes e la sua università tra le più...
La fiammeggiante Marrakech
I suoi colori, i suoi odori, l’architettura che ha influenzato anche i paesaggi andalusi in Spagna, la folla rumoreggiante. Tutto di Marrakech strega il...

Altre notizie Marrakech

Sono stati a Marrakech

afra
vive a Ait Ziri. Iscritto dal 02/03/2013
Recensioni di afra a Marrakech



maria123
vive a Marocco. Iscritta dal 03/09/2012
Recensioni di maria123 a Marrakech



lucca33
vive a Arezzo. Iscritta dal 20/07/2010
Recensioni di lucca33 a Marrakech



Altri utenti che sono stati a Marrakech

Forum Marrakech

Partecipa alla discussione

Riad Marrakesh

(1 risposta, 12:08 PM Gen. 29, 2008)

Temi più discussi

Riad Marrakesh

da marco67 nel Forum Marrakesh

Altre discussioni       Apri una nuova discussione



Chi siamo | Contattaci | Pubblicità

© 2011 Voiaganto tutti i diritti riservati - Trilud SpA - P.iva: 13059540156

Voiaganto, supplemento alla testata giornalistica NanoPress registrata presso il Tribunale di Milano n° 314/08

Condizioni di utilizzo di Voiaganto, Informativa sulla privacy Informativa cookie