Home > Guida Viaggi > Europa > Guida viaggi Irlanda

Irlanda, viaggi e vacanze

irlanda

La Repubblica d'Irlanda è uno stato indipendente che occupa circa cinque sesti dell'isola d'Irlanda, parte dell’arcipelago britannico, nell'Oceano Atlantico settentrionale. Il rimanente sesto dell'isola è costituito dall’Irlanda del Nord e fa parte del Regno Unito. Secondo la Costituzione irlandese il nome dello stato è Éire (Ireland in inglese), che in italiano si traduce semplicemente Irlanda. Il nome Repubblica d’Irlanda sarebbe invece la denominazione in forma estesa dello Stato, usata per distinguerlo dall’intera isola.

L’Irlanda è una repubblica a base parlamentare, membro dell'Unione europea, con una popolazione di circa 4,2 milioni di abitanti. La capitale dell'Irlanda è Dublino.L’Irlanda è un paese giovane: il tasso di natalità è fra i più alti d'Europa e la metà della popolazione è sotto i 25 anni.

I turisti che organizzano le vacanze in Irlanda sono attratti dalle verdissime e dolci distese che caratterizzano i suoi panorami, ma anche dalla bellezza di molte sue scogliere, e dall'allegria e il divertimento delle sue città, in particolare la capitale Dublino.

Da non perdere in Irlanda

  • una pinta di Guinness in un pub di Dublino, al suono di violino, flauto e tamburello
  • una visita alle Cliffs of Moher e una passeggiata tra laghi e torbiere nel parco nazionale del Connemara
  • una gita in bicicletta sulle isole Aran, dove i vecchi pescatori raccontano storie di folletti e fate

Indice

Geografia Irlanda e aree turistiche

L’isola d’Irlanda raggiunge una lunghezza di 450 km e una larghezza di 300 km, per una superficie di 84.500 kmq. Il Paese è diviso in quattro Province: Ulster, Munster, Leinster e Connaught. Queste sono a loro volta suddivise in contee, 32 in totale, 26 appartenenti alla Repubblica d’Irlanda e le rimanenti 6 di competenza dell’Irlanda del Nord.

Connaught

L’antica provincia del Connaught , sulla costa occidentale dell’isola, comprende le contee di Galway, Leitrim, Mayo, Roscommon e Sligo.

Il paesaggio è selvaggio e vario, con un litorale caratterizzato da insenature, promontori e isole. Da non perdere, per l’aspetto paesaggistico, il Connemara, Mayo e Sligo. La città di Galway è considerata la capitale dell’Ovest.

Leinster

Le contee della provincia di Leinster sono Carlow, Dublino, Kildare, Kilkenny, Laois, Longford, Louth, Meath, Offaly, Westmeath, Wexford e Wicklow.

Sul suo suolo si sono combattute infinite battaglie e per questo qui si è concentrato uno straordinario patrimonio storico. Oltre la metà della popolazione della Repubblica vive in questa provincia, attratta dall’affascinante contrasto tra le città moderne e una campagna incantevole e tranquilla. Si trovano qui il Leinster Newgrange, il più significativo sito neolitico d’Europa, la capitale Dublino che detiene il primato del turismo in Irlanda, la verde campagna di Wicklow e le architetture normanne di Kilkenny.

Munster

Le contee del Munster sono Clare, Cork, Kerry, Limerick, Tipperary e Waterford.

Questa è la provincia più verde della verdissima Irlanda, con paesaggi che lasciano senza fiato, pittoresche strade panoramiche, monumenti storici e siti archeologici, tra cui i celebri e misteriosi cerchi di pietre. Ma il Munster è anche una provincia ricca di centri coloniali, città portuali e costiere, con Cork, seconda città della Repubblica, e Limerick, che conserva ancora un nucleo antico e un castello duecentesco.

Ulster

La fetta più settentrionale dell’isola è costituita dalla provincia dell’Ulster, con le contee Antrim, Armagh, Cavan, Donegal, Down, Fermanagh, Londonderry, Monaghan e Tyrone.

L’Ulster è stato sempre terra d’incontro di diverse culture: celti, scozzesi, normanni e anglonormanni. Su questa terra si trovano montagne maestose, le più alte dell’isola, morbide colline, fiumi e laghi. Lambita dall’oceano su tre lati, ha una costa frastagliata e scenografica su cui si alternano aspre scogliere e dolci spiagge. Si trovano qui alcuni tra i litorali più belli dell’isola: le coste selvagge del Donegal, la battigia del tratto settentrionale da Londonderry a Bushmills, le scogliere mozzafiato tra Antrim e Larne.

Vedi anche Visitare Irlanda.

Come arrivare in Irlanda

Aereo

Il modo più veloce per raggiungere l'Irlanda dall’Italia è senz’altro l’aereo. Le compagnie Ryan Air e Airlingus collegano Irlanda e Italia, da vari aeroporti italiani a quelli di Dublino e di altre città irlandesi, quali Cork e Shannon. Gli areoporti irlandesi sono i seguenti: Belfast City Airport, Belfast International, Cork Airport, Derry Airport, Donegal Airport, Dublin Airport, Galway Airport, Kerry Airport, Knock Airport, Shannon Airport, Sligo Airport, Waterford Airpor.

Per conoscere le tratte aeree, compagnie aeree e offerte voli per l'Irlanda, vai alla pagina Voli Irlanda

Nave

E' possibile anche raggiungere in traghetto l'Irlanda: numerose società di traghetti, abilitati anche al trasporto auto, collegano l'Irlanda con Gran Bretagna o con la Francia, in particolare Irish Ferries, Brittany Ferries, Swansea-Cork Ferries e Stena Line. Le navi per l'Irlanda fanno scalo in sei porti dislocati lungo le coste irlandesi: Dublino, Larne, Cork, Belfast (Irlanda del Nord), Rosslare e Dun Laoghaire.

Quando andare in Irlanda

Sconsigliati i viaggi in Irlanda ad agosto, mese in cui si riempie di turisti, soprattutto italiani in vacanza o in viaggio di studio per frequentare uno dei numerosi corsi di inglese. Di conseguenza anche i prezzi si alzano e diventa più difficile trovare un alloggio.

Per contro nei mesi invernali il clima in Irlanda è pessimo, le giornate sono corte e molti dei servizi dedicati ai turisti sono chiusi.

Il periodo migliore per visitare l'Irlanda è rappresentato dai mesi intermedi, come giugno e settembre.La data sicuramente più pittoresca è il 17 marzo, nato come giorno di celebrazione di San Patrizio, patrono d’Irlanda, ma diventata ormai l’occasione per festeggiare tutto quello che è irlandese.

Vedi anche Eventi e feste in Irlanda

Avvertenze e consigli Irlanda

Le uniche difficoltà di un viaggio in Irlanda sono dovute al fatto che, in teoria, si usa il sistema metrico ma questo nella pratica non è sempre vero. Infatti spesso le distanze sono espresse in miglia, i pub servono da bere in pinte e il cibo si pesa in libbre.Per capirci qualcosa sappiate che:

  • 1 Libbra = 0.45 chili
  • 1 Stone = 6.35 chili
  • 1 Oncia = 28,35 grammi
  • 1 Pinta = 0.57 litri
  • 1 Gallone = 4,546 litri
  • 1 Miglio = 1.6 chilometri
  • 1 Yard = 0.91 metri
  • 1 Piede = 0.3048 metri
  • 1 Pollice = 2.54 centimetri
  • 1 Acro = 4.047 m2


Molti telefoni cellulari sono dotati di un convertitore di misure, controllate che il vostro lo sia, potrebbe tornare utile.

Cultura, usi e costumi in Irlanda

Nel Gaeltacht (paese celtico), una serie di aree localizzate soprattutto lungo la costa occidentale dell'isola, si sta cercando progressivamente di salvaguardare le radici culturali celtiche. In questa zona il gaelico è la prima lingua,parlata prevalentemente dagli anziani, ed esistono associazioni che promuovono la cultura e le origini del Gaeilge.

Il patrimonio culturale irlandese è davvero ricco, oltre alla lingua ci sono la musica, le danze, le leggende su fate e folletti e tutta una serie di rituali e tradizioni che gli irlandesi osservano scrupolosamente come l’indossare qualcosa di verde il giorno di San Patrizio.

Il pub in Irlanda è il fulcro della vita sociale, culturale e musicale, è molto più di un semplice bar: una vera istituzione che offre contemporaneamente la possibilità di bere qualcosa, stare in compagnia, discorrere di filosofia e politica, ascoltare poesia, festeggiare, suonare e ballare. Ecco qualche regola di galateo da pub: nei gruppi vige il sistema dei turni, secondo cui uno alla volta si va al banco, si ordina e si paga un giro per tutti; quando si ordina si chiede semplicemente una pinta, ma è anche possibile avere un bicchiere o una mezza pinta; la Guinness ha bisogno di qualche minuto in più per riposare rispetto ad altre birre, quindi non spazientitevi se il barman vi fa aspettare un po’.

E' proibito fumare all'interno di tutti i locali in Irlanda. Gli irlandesi sono molto rispettosi di questo divieto, eccetto che nei pub.

Informazioni utili Irlanda

Abbigliamento e bagagli per l'Irlanda

Il clima in Irlanda è tutt'altro che gradevole. In Irlanda piove. Sempre. Nel corso di poche ore si può passare dal sole più radioso al temporale più grigio diverse volte di seguito. E c’è vento, quindi gli ombrelli sono inutili, infatti li usano solo i turisti: Dotatevi di un impermeabile con cappuccio e fateci l’abitudine.

L’Irlanda è una terra molto ricca dal punto di vista naturalistico e paesaggistico, quindi degli scarponcini da trekking o comunque delle scarpe confortevoli vi faranno comodo nelle gite.

I visitatori italiani non devono effettuare dichiarazioni alla dogana, ma esistono restrizioni per alcune merci, tra cui carne e pollame, quindi se intendete portare del cibo informatevi.

Sanità in Irlanda

I cittadini italiani, come tutti quelli dell’Unione europea, possono usufruire dell'assistenza sanitaria gratuita di pronto soccorso.Prima di partire occorre munirsi presso la ASL di competenza della Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM), che sostituisce il vecchio modello E111.

In caso di consultazione di medici privati, le spese mediche verranno rimborsate dal servizio sanitario una volta rientrati Italia oppure sul posto dietro presentazione della tessera sanitaria.

Numeri di emergenza in Irlanda

999 è il numero gratuito di emergenza in Irlanda, che permette di entrare in contatto con polizia, ambulanza, pompieri, soccorso alpino o marittimo.

Oltre a questo numero, per contattare polizia, vigili del fuoco e ambulanza si può usare anche l’112, gratuito anche dai cellulari italiani in roaming e senza credito.

In caso di auto o moto in panne chiamate l’Automobile Association (AA), tel. 1800 66 77 88.

Enti e uffici del turismo Irlanda

  • Ufficio del turismo irlandese in Italia, P.le Cantore n. 4 , 20123 Milano, Tel: +39 02 48296060, informazioni@tourismireland.com, www.irlanda-travel.com
  • Cork Kerry Tourism, Áras Fáilte, Grand Parade, Cork, Tel: ++ 353 21 425 5100, Fax: ++ 353 21 425 5199, info@corkkerrytourism.ie, www.corkkerry.ie
  • Dublin Tourism Centre, Suffolk Street, Dublin 2, information@dublintourism.ie, www.visitdublin.com
  • East Coast & Midlands Tourism, Clonard House, Dublin Road, Mullingar, County Westmeath, Tel: ++ 353 44 48761, info@ecoast-midlandstourism.ie,
  • Ireland West Tourism, Áras Fáilte, Forster Street, Galway, Tel: ++ 353 91 537 700, Fax: ++ 353 91 537 733, info@irelandwest.ie, www.irelandwest.ie
  • North West Tourism, Áras Redden, Temple Street, Sligo, Tel: ++ 353 51 875 823, Fax: ++ 353 51 877 388, info@southeasttourism.ie, www.southeastireland.com
  • Shannon Development, Shannon Town Centre, County Clare, Tel: ++ 353 61 361 555, Fax: ++ 353 61 363 180, info@shannondev.ie, www.shannonregiontourism.ie

Accesso a internet in Irlanda

Ci si può collegare dagli Internet point e da diversi alberghi e ostelli.

Prefisso telefonico Irlanda

Per chiamare dall’Italia all’Irlanda, componete il prefisso 00353 (prefisso irlandese) seguito dal prefisso della città senza lo 0, seguito dal numero telefonico.

Per chiamare dall’Irlanda all’Italia, componete il prefisso 0039 (prefisso italiano) seguito dal numero telefonico compreso lo 0 iniziale.

Per telefonare da qualsiasi telefono a carico del destinatario, tramite il servizio Italy Direct, dall’Irlanda, componete 1-800-55-00-39 ( risponderà un operatore italiano).

Cellulari in Irlanda

È attivo il roaming GSM.

I cellulari italiani funzionano connettendosi a una delle compagnie di telefonia mobile locale, ma in questo modo si paga anche alla ricezione di una chiamata. Per le tariffe, informatevi presso il vostro gestore italiano.

Lingua Irlanda

La prima lingua ufficiale è l’irlandese (gaelico), la seconda l’inglese.In realtà l'inglese è la lingua parlata abitualmente, mentre il Gaelico è parlato solo in alcune aree.

Fuso orario Irlanda

Il fuso orario è lo stesso del meridiano di Greenwich; l’Irlanda è quindi è un’ora indietro rispetto all’Italia. Anche qui vige l’ora legale, dalla metà di marzo alla fine di ottobre.

Prese elettriche Irlanda

Serve un adattatore per le prese di tipo G (che troverete praticamente ovunque): il voltaggio è di 220V, 50 Hz come in italia.


Spina e Presa G


Storia d'Irlanda

La storia dell’Irlanda è caratterizzata dalle ondate di invasioni e colonizzazioni.Abitata già dai tempi della Preistoria, come testimoniato dai numerosi reperti megalitici, fu in seguito raggiunta da popolazioni celtiche, le ultime della quali gaeliche, che la occuparono interamente.

Nel V secolo, Patrizio, il santo Patrono dell'isola, iniziò l'opera di conversione al Cristianesimo della popolazione, cosa che influenzò molto storia, società e cultura dell'isola, sulla quale si moltiplicarono monasteri e abbazie e che ancora oggi è molto legata al Cattolicesimo.Intanto l’Irlanda veniva invasa, soprattutto nella parte orientale e settentrionale, dai Vichinghi, che fondarono molti importanti centri tutt'oggi esistenti, ma che razziarono il paese con continue scorribande.

La definitiva sconfitta dei Vichinghi, che comunque non abbandonarono completamente l'isola, avvenne con la Battaglia di Clontarf (1014), nella quale i Celti, guidati da Brian Boruma, sconfissero gli invasori.

Nel XII secolo sbarcarono quindi gli Anglo-Normanni, che invasero la parte orientale del Paese e formarono intorno alla città di Dublino il cosiddetto The Pale.L'isola fu interamente invasa dagli inglesi durante la campagna di Oliver Cromwell. Nel 1801 l'Irlanda entrò a far parte del Regno Unito e mezzo secolo dopo vene colpita da una terribile carestia, nota come Great Famine, che decimò la popolazione, costringendo molti a fuggire in altri stati per non morire di fame.

Nel 1916 cominciarono i primi scontri tra irlandesi e britannici, che portarono a una breve ma aspra guerra di indipendenza. Nel 1922 nacque lo Stato Libero d'Irlanda, corrispondente all'attuale Repubblica d'Irlanda.

Scheda Irlanda

Nome ufficiale:Repubblica d’Irlanda
Nome originale:Éire / Ireland
Altri nomi:Irlanda
Capitale Irlanda:Dublino
Forma di governo:Democrazia parlamentare
Superficie:70,280 km²
Lingua:irlandese (gaelico), inglese
Abitanti:4.172.013
Densità popolazione:54 ab./km²
Nome abitanti:Irlandesi
Etnie:la maggioranza degli irlandesi è di etnia celtica, con una minoranza anglosassone
Religioni:Cattolici 87.4%, Chiesa irlandese 2.9%, altri 9.7%
Prefisso telefonico:+353
Sigla automobilistica:IRL
Dominio internet:.ie
Valuta:Euro
Fuso orario:UTC GMT
Paesi confinanti:Irlanda del Nord (Inghilterra)
PIL: 167.747 milioni di dollari
Reddito pro capite: 44.087 dollari
Tasso annuale di crescita: 2,1%
Inflazione: 3,7%
Principali settori economici: tecnologia informatica, industria alimentare, birra, orzo, frumento, patate, rape, barbabietole da zucchero, latticini, allevamento (bovini, ovini, suini, pollame), tessuti, abbigliamento, prodotti chimici, prodotti farmaceutici, mezzi di trasporto, vetro e cristallo.


Notizie e idee viaggi e vacanze in Irlanda

Viaggio in Irlanda: Galway e il Connemara
Giro di boa per il concorso “Segui gli irlandesi e vinci l’Irlanda”. Iniziato a Dublino e proseguito con Belfast, il viaggio virtuale attraverso...
Viaggio in Irlanda: weekend a Belfast
Dopo Dublino tocca a Belfast parlare di sé. E’ la seconda tappa del video tour d’Irlanda realizzato da Turismo Irlandese: quattro video e il...
Viaggio in Irlanda: guarda il video e vinci un weekend a Dublino
Dublino, Belfast, Connemara e Kilkenny: sono le quattro mete protagoniste dei video che raccontano l’Irlanda attraverso gli occhi dei suoi abitanti. E...
Dublino: Guinnes Storehouse 250
Musica, spettacoli e performance live a Dublino. La birra più famosa d’Irlanda compie 250 anni e la Guinness Storehouse le dedica tre mesi di...
Un’isola per l’estate
“Sempre camminerò per queste spiagge tra la sabbia e la schiuma dell’onda. L’alta marea cancellerà l’impronta e il vento svanirà la...

Altre notizie Irlanda

Sono stati in Irlanda

jasapa
vive a Milano. Iscritta dal 03/11/2006
Recensioni di jasapa a Waterford, Dublino...



fgrosso82
vive a Milano. Iscritto dal 05/07/2006
Recensioni di fgrosso82 a Dublino...



chiarad
vive a Torino. Iscritta dal 28/09/2006
Recensioni di chiarad a Dublino...



Altri utenti che sono stati in Irlanda

Forum Irlanda

Partecipa alla discussione

Dublino e Howth

(0 risposte, 9:57 AM Set. 11, 2008)

Temi più discussi

Dublino e Howth

da farangi nel Forum Dublino

Altre discussioni       Apri una nuova discussione



Chi siamo | Contattaci | Pubblicità

© 2011 Voiaganto tutti i diritti riservati - Trilud SpA - P.iva: 13059540156

Voiaganto, supplemento alla testata giornalistica Tuttogratis.it registrata presso il Tribunale di Milano n° 314/08

Condizioni di utilizzo di Voiaganto, Informativa sulla privacy