Home > Guida Viaggi > Oceania > Guida viaggi Australia

Australia, viaggi e vacanze

australia

Situata praticamente dall’altra parte del mondo rispetto all’Italia, l’Australia rappresenta per molti un sogno, una terra lontana e misteriosa, un’esperienza da provare almeno una volta nella vita.

La terra rossa, gli enormi spazi, la barriera corallina e l’Opera House di Sydney sono solo alcune (sicuramente le più note) delle attrattive che offre questa terra straordinaria, capace di stupire qualsiasi viaggiatore.Una superficie più estesa di quella europea in cui vive una popolazione di poco più di 20 milioni di abitanti fanno dell’Australia uno degli stati con una densità di popolazione più basse del mondo: gli abitanti si raccolgono principalmente nei pressi delle grandi città e lungo la costa est, lasciando pressoché inabitato il centro.Grazie alla sua estensione, un viaggio in Australia può assumere sfaccettature molto diverse tra di loro, ma regalerà in qualsiasi caso tante emozioni.

Da non perdere in Australia:

  • Il “red centre” e le mille emozioni che può regalare
  • Sydney, il suo incantevole porto e la sua multiculturalità
  • La Grande Barriera Corallina

Indice

Geografia e aree turistiche dell'Australia

L’Australia è talmente vasta che richiederebbe tanto, tanto tempo a disposizione per poter essere visitata tutta (o quasi). Le enormi distanze tra le località di interesse turistico comportano spostamenti lunghi ma che spesso fanno parte integrante di un viaggio in Australia.Data la sua vastità l’Australia offre praticamente qualsiasi tipo paesaggio: dal deserto che caratterizza le zone centrali alla foresta tropicale al nord; dalle montagne innevate delle Snowy Mountains alle interminabili spiagge di sabbia bianca della East Coast e del Westen Australia; dalla Grande Barriera Corallina alla bellezza mozzafiato dei panorami tasmani.

Il “red centre” ed il Northern Territory

Vero e proprio simbolo dell’Australia nel mondo, nonché importante punto di riferimento della cultura aborigena è l’Ayers Rock, il famosissimo monolite rosso situato più o meno nel centro esatto del paese. Il suo fascino aumenta notevolmente all’alba e al tramonto, quando assume un colore rosso intenso, difficile da dimenticare.Il Northern Territory è un luogo unico e straordinario sia da un punto di vista naturalistico che culturale. Qui la natura offre spettacoli a dir poco sorprendenti (come i panorami senza tempo offerti dal Kakadu National Park o dall’imponente gola del Kings Canyon) e la cultura aborigena trova probabilmente la sua massima espressione.

La Grande Barriera Corallina e la East Coast

Lunghe spiagge di sabbia bianca, una spettacolare foresta pluviale ed una barriera corallina di 2000 km sono soltanto alcune delle attrattive del Queensland, il Sunshine State. Questo paradiso per i surfisti e, più in generale, per gli amanti del mare e degli sport legati al mare (e non solo) richiama ogni anno tantissimi turisti da tutto il mondo grazie al suo clima invidiabile (si stimano 300 giorni di sole all’anno) ed alle sue numerose attrattive naturalistiche, tra le quali svetta sicuramente la Grande Barriera Corallina, che rappresenta la più grande conglomerazione corallina del pianeta.

Le città: Sydney e Melbourne

L’Australia è famosa principalmente per la natura che domina incontrastata ma anche alcune città, sebbene non custodiscano vestigia antiche come quelle del vecchio continente, possono regalare emozioni.Sydney ed il suo splendido porto sono una tappa obbligatoria per i turisti che si recano in Australia.Città estremamente multiculturale e piena di cose da fare, Sydney difficilmente vi lascerà indifferenti.La grande rivale di Sydney è Melbourne, nello stato del Victoria. Più sofisticata rispetto all’antagonista, Melbourne offre cultura e divertimento allo stesso tempo. Città sempre in movimento, Melbourne è caratterizzata da un clima decisamente fuori dal comune: si dice che in un solo giorno si passi dall’estate all’inverno, dalla primavera all’autunno.

L’Australia Occidentale

Poco conosciuto ma decisamente degno di visita è lo stato del Western Australia (Australia Occidentale). Qui la natura offre spettacoli impareggiabili come quelli del Kimberley al nord, dove la natura selvaggia ed incontaminata fa da padrona (ed il turismo non ha ancora avuto la meglio), oppure come quelli delle foreste nella zona a sud di Perth, la capitale dello stato.Inoltre, anche da questa parte dell’isola vi è un tratto di barriera corallina decisamente meno esteso rispetto alla Grande Barriera Corallina della costa est ma non meno interessante (Nigaloo Marine Park).

La Tasmania

Separata dall’Australia da un braccio di mare, l’isola della Tasmania è un vero e proprio gioiello da un punto di vista naturalistico. Nata come colonia di galeotti, la Tasmania rimane un’oasi di pace e tranquillità nonostante il turismo in costante aumento. Qui lo spettacolo che la natura offre non potrà che farvi rimanere a bocca aperta: numerosi sono i parchi naturali e le possibilità di fare attività all’aria aperta come il celebre Overland Track, un sentiero escursionistico che attraversa paesaggi da sogno.Per conoscere tutte le attrazioni da visitare in Australia, vai alla sezione visitare Australia.

Come arrivare in Australia

Il fatto che l’Australia si trovi quasi agli antipodi rispetto all’Italia fa sì che l’aereo sia praticamente l’unico mezzo per raggiungere il paese, a meno che non si disponga di tantissimo tempo per poter attraversare tutta l’Asia via terra.

Aereo per l'Australia

Il viaggio aereo per l’Australia è comunque un viaggio lungo e che prevede almeno uno scalo: non esistono infatti voli diretti che dall’Italia arrivano in territorio australiano. Indicativamente bisogna tener conto di almeno un giorno di viaggio dall’Italia all’Australia: se si atterra in Australia occidentale (Perth) si risparmieranno comunque un po’ di ore rispetto ad un atterraggio nella parte est (Sydney o Melbourne).Il prezzo di un biglietto aereo dall’Italia all’Australia dipende dal numero di scali, dalla stagione nonché dalla città in cui si atterra. Esistono tariffe molto vantaggiose per raggiungere l’Australia dall’Italia, ma il prezzo difficilmente scenderà al di sotto dei 900/1000 €.

Quando andare in Austarlia

Non esiste un periodo migliore per andare in Australia: data la sua vastità, in periodo dell’anno vi è una zona che si può visitare.L’Australia si caratterizza per un discreto numero di climi differenti tra di loro da zona a zona ma, tuttavia, non si arriva mai ad eccessi estremi che potrebbero rendere poco piacevole la vacanza.In linea di massima, quando qui da noi è estate, è inverno in Australia (sebbene gli inverni australiani non siano particolarmente rigidi) e, viceversa, quando in Italia è inverno, in Australia è estate.Tuttavia, sarebbero comunque da prediligere i nostri mesi autunnali ed invernali per una vacanza in Australia, in particolare se si ha intenzione di visitare il centro e le zone costiere.

Avvertenze e consigli per un viaggio in Australia

L’Australia è un paese sicuro nel quale viaggiare. Tuttavia, è raccomandato adottare alcune precauzioni elementari come non lasciare oggetti di valore incustoditi o in vista e chiudere sempre a chiave le porte della stanza d’albergo e della macchina.Come tutti sanno, in Australia sono presenti tantissime specie di animali pericolosi come ragni, serpenti, meduse e coccodrilli. I pericoli legati a questi animali sono comunque sempre ben segnalati ed è poco probabile che si facciano degli incontri “indesiderati” se si presta attenzione ai cartelli e a ciò che dicono le guide.

Cultura, usi e costumi

L’Australia agli occhi di un europeo, è un paese relativamente giovane, che non può vantare usi e costumi che si tramandano dalla notte dei tempi. Le origini culturali dell’Australia sono strettamente legate alla colonizzazione europea che, col passare degli anni, si è fusa con culture provenienti da tutto il mondo.

Gli australiani sono un popolo di gente che ama divertirsi e che non perde occasione per festeggiare: non mancano infatti feste e manifestazioni di rilievo durante tutto il corso dell’anno.

Essendo gli australiani grandi amanti dello sport, ci sono diverse manifestazioni sparse per tutto il paese legate alla pratica di alcuni sport, come ad esempio la celebre Melbourne’s Cup, una corsa di cavalli che si tiene il 1° martedì di novembre di ogni anno e che è letteralmente in grado di paralizzare il paese.

Discorso a parte riguarda la cultura aborigena. Gli aborigeni sono gli abitanti originari dell’Australia, espropriati delle proprie terre in seguito all’arrivo degli europei. Nonostante l’invasione europea ed i cambiamenti (spesso radicali) che ha comportato, la cultura aborigena è riuscita a sopravvivere e, negli ultimi cinquant’anni è stata finalmente riconosciuta e valorizzata.La cultura degli aborigeni è estremamente affascinante e si riconduce ad un’epoca del sogno (Dreamtime), ossia ad un periodo antecedente alla comparsa degli uomini sulla terra.Il luogo ideale per poter entrare maggiormente a contatto con la cultura e con le tradizioni degli aborigeni è il Northern Territory, in cui la presenza aborigena è decisamente più elevata che nel resto del paese.

Informazioni utili per una vacanza in Australia

Abbigliamento e bagagli per l'Australia

Indipendentemente dal tipo di vacanza che si intende fare in Australia, alcune cose non devono mai mancare nella valigia: una crema solare ad alta protezione, un berretto e gli occhiali da sole (i raggi ultravioletti del sole australiano sono molto potenti).È ovviamente da prediligere un abbigliamento sportivo e comodo sia per visitare le città e le mille attrattive naturalistiche del paese, sia per i lunghi spostamenti tra una località e l’altra.Bisogna tuttavia prevedere un abbigliamento vario, soprattutto se si ha intenzione di visitare più parti del paese: si potrebbe passare dal caldo al freddo, dall’umido al secco nel giro di poche ore.

Sanità in Australia

Per poter entrare in Australia non è necessaria alcuna vaccinazione e/o profilassi.Il sistema sanitario australiano è molto buono ed i cittadini italiani possono usufruire di alcuni servizi previsti dal programma Medicare (servizio che copre i cittadini australiani per alcune cure mediche) grazie ad un accordo bilaterale Italia-Australia.È tuttavia consigliato stipulare un’assicurazione sanitaria prima di partire.

Numeri di emergenza in Australia

  • Emergenze, polizia, pompieri 000

Enti e uffici del turismo in Australia

  • Tourism Australia in Italia - Via Bovara, 36. 23868 Valmadrera (LC). Italy. Tel: + 39 0 341 202 276; Fax: + 39 0 341 202 276
  • Tourism Australia in Australia. Darling Park, Tower 2, Level 18 - 201 Sussex Street - Sydney NSW 2000. Tel: +61 2 9360 1111; Fax: +61 2 9331 6469. Orari di apertura 9.00 - 17.00. Email:corpaffairs@tourism.australia.com; sito istituzionale www.tourism.australia.com.

Accesso a internet in Australia

Non ci sono problemi di nessun tipo legati al collegamento ad internet dall’Australia. In tutte le città e nei principali centri turistici si trovano internet-point con connessione a banda larga in cui poter controllare la posta e navigare. Le tariffe variano da città a città e, in linea di massima, tendono ad essere più care nelle piccole città piuttosto che nelle grandi metropoli come Sydney e Melbourne.Chi proprio non riesce a sopravvivere nemmeno un giorno senza “entrare in rete” farebbe meglio ad evitare di addentrarsi nelle zone più remote del paese: ovviamente nel mezzo del bush non vi è la possibilità di collegare un computer in rete.

Prefisso telefonico Australia

Per telefonare in Italia dall’Australia bisogna comporre il prefisso dell'Australia 001139 seguito dal numero che si intende chiamare (comprensivo di zero iniziale).Per telefonare in Australia dall’Italia occorre digitare il prefisso 0061, seguito dal numero che si intende chiamare.

Cellulari in Australia

I telefoni cellulari in Australia funzionano ovunque. Eccezione è fatta eccezione se avete intenzione di passare qualche giorno in alcune località più remote: in questo caso dovrete tener a mente che potreste non aver copertura telefonica per tutta la durata del soggiorno.Per poter utilizzare il proprio cellulare italiano dall’Australia occorre aver attivo il servizio di roaming internazionale, e le tariffe variano a seconda del contratto che si è stiplato con il proprio operatore.

Lingua in Australia

La lingua ufficiale dell’Australia è l’inglese.

Valuta in Australia

La valuta dell’Australia è il dollaro australiano (AUD).Approssimativamente 1 dollaro australiano corrisponde ad una somma compresa tra 0,50 e 0,60 €.

Fuso orario in Australia

In Australia ci sono 3 differenti fusi orari:

  • il Western Australia si trova 7 ore avanti rispetto all’Italia;
  • il Northern Territory e il South Australia si trovano 8 ore e mezza avanti rispetto all’Italia;
  • il Queensland, l’Australian Capital Territory, il New South Wales, il Victoria e la Tasmania si trovano 9 ore in avanti rispetto all’Italia.

Da ottobre a marzo (periodo estivo) la maggior parte degli stati adotta l’ora legale.

Prese elettriche in Australia

La tensione elettrica in Australia è di 230 volt e le prese utilizzate in Australia non sono come quelle italiane ma viene utilizzata la spina I: occorre un adattatore per prese tripolari.

Spina e Presa I

Storia Australia

Fu il navigatore inglese James Cook che, nel 1770, approdò per la prima volta in territorio australiano. Qualche anno dopo, nel 1788, gli inglesi ritornarono in Australia con un carico di galeotti e l’intenzione di fondare una colonia penale. Vennero abbattuti alberi, costruite baracche e fatti i primi tentativi di coltivazione. Dopo alcuni tentativi fallimentari, le colonie penali che erano state fondate in diversi punti di quest’immensa isola riuscirono a diventare autonome e a non dipendere più dalle scorte che arrivavano via mare dall’Inghilterra. La possibilità di acquistare terre a basso prezzo e l’enorme richiesta di lavoro indussero molti inglesi ad emigrare in Australia in cerca di fortuna, nonostante il governo di Londra continuasse ad inviarvi galeotti. I detenuti dall’Inghilterra cessarono di arrivare in Australia orientale poco dopo il 1840, qualche anno prima dell’inizio di una vera e propria corsa all’oro: nel 1851 vennero scoperti ricchi giacimenti auriferi che richiamarono un sacco di gente da oltremare.

In Australia occidentale la situazione era un po’ differente: la regione era infatti decisamente indietro rispetto all’altra parte dell’isola a causa dell’isolamento, di una maggiore resistenza da parte degli aborigeni e del clima particolarmente arido.

Il nazionalismo australiano, col passare degli anni, crebbe notevolmente e, nel 1901 l’Australia divenne una federazione. Venne adottata la cosiddetta Politica dell’Australia Bianca, per tutelare l’identità ed i valori dell’Australia europea da influssi dell’Asia e delle isole del Pacifico. La neonata società australiana si presentava (per coloro che potevano entrare nel paese, ossia i bianchi) come una società modello: ampia rete di servizi sociali, tutela dei livelli salariali, voto alle donne ad un solo anno dalla nascita della nuova nazione.La sua posizione di isolamento rispetto al resto del mondo rese la partecipazione dell’Australia alla Prima ed alla Seconda Guerra Mondiale piuttosto marginale.A partire dalla fine della Seconda Guerra Mondiale il governo australiano cercò di favorire in tutti i modi possibili l’immigrazione, avendo come obiettivo quello di accrescere la popolazione: incomincia così un periodo di immigrazione di massa dall’Europa e le città australiane cambiano volto.

Negli anni ’70 il governo laburista abbandona la Politica dell’Australia Bianca e, di conseguenza, il flusso migratorio proveniente dall’Asia aumenta notevolmente.L’Australia di oggi si presenta come una terra ricca, con una florida economia e che offre molte possibilità di lavoro: tutti questi fattori continuano a richiamare immigrati da qualsiasi pare del mondo che contribuiscono a mantenere vivo il multiculturalismo australiano.


Scheda Australia

Nome ufficiale:Commonwealth of Australia
Nome originale:Australia
Capitale Australia:Canberra
Forma di governo:Monarchia costituzionale federale
Superficie:7.686.850 kmq
Lingua:Inglese
Abitanti:20.274.492 abitanti
Densità popolazione:2,6 ab/kmq
Nome abitanti:Australiani
Etnie:Bianchi 95,2 %, aborigeni 2,2 %, asiatici 1,3 %, altri 1,3 %
Religioni:cattolici, anglicani, protestanti
Prefisso telefonico:+61
Sigla automobilistica:Dollaro Australiano (AUD)
Dominio internet:.au
Valuta:dollaro australiano (AUD). 1 dollaro australiano = 0,60 €.
Fuso orario:UTC da +8 a + 10
PIL:682.195 milioni di $
Reddito pro capite:32.938 $


Notizie e idee viaggi e vacanze in Australia

Australia: Capodanno 2010 nella terra dell’infinito
Quest’anno non avete voglia del solito cenone con gli amici e le capitali europee le conoscete a memoria. Quest’anno state cercando un viaggio, “il...
Le 10 città più felici del mondo: vince Rio de Janeiro
La classifica è il risultato di un sondaggio che la rivista americana Forbes ha commissionato alla società GfK Custom Research. Le 10 mila persone...
Un’isola per l’estate
“Sempre camminerò per queste spiagge tra la sabbia e la schiuma dell’onda. L’alta marea cancellerà l’impronta e il vento svanirà la...
Hamilton Island: ecco il custode che farà il “miglior lavoro del...
Vi ricordate il concorso per il “lavoro migliore del mondo”? Era l’offerta lanciata qualche mese fa dall’Ente del Turismo del Queensland, Australia....
Fare il guardiano su Hamilton Island, Australia
Non riusciamo a capire se sia una geniale trovata pubblicitaria o una “normale” proposta di lavoro di un paese portatore di una civiltà cui...

Altre notizie Australia

Itinerari in Australia

Ricordi D'infanzia
da Platypus
0 foto

Meravigliosa Australia
da Teddy05
10 foto

Australia
da Andreap
16 foto

Sydney
da Naretta
38 foto

Altri itinerari di viaggio in Australia
Racconta il tuo viaggio in Australia

Sono stati in Australia

AndreaP
vive a Lucca. Iscritto dal 16/03/2007
Recensioni di AndreaP a Darwin, Sydney...



FedeFede
vive a Sassari. Iscritto dal 15/03/2007
Recensioni di FedeFede a Sydney...



jokonaia
vive a Caltagirone. Iscritto dal 11/07/2007
Recensioni di jokonaia a Sydney...



Altri utenti che sono stati in Australia

Forum Australia


Nessuno ha ancora scritto sul Forum Australia
Vuoi essere il primo a scrivere?

Apri una nuova discussione



Chi siamo | Contattaci | Pubblicità

© 2011 Voiaganto tutti i diritti riservati - Trilud SpA - P.iva: 13059540156

Voiaganto, supplemento alla testata giornalistica NanoPress registrata presso il Tribunale di Milano n° 314/08

Condizioni di utilizzo di Voiaganto, Informativa sulla privacy Informativa cookie